Sergio Endrigo, mio padre. Artista per caso

Martedì  30 gennaio 2018, alle ore 17:30, presso la Libreria Ubik in Via Aldo Moro 150 a Frosinone, si terrà   la presentazione del volume “Sergio Endrigo, mio padre. Artista per caso” (Ed. Feltrinelli) di  Claudia Endrigo.  Dialogheranno con l’Autrice il poeta e regista Amedeo di Sora, direttore artistico della “Compagnia Teatro dell’Appeso”,  e il musicologo Carmine Pecci, già direttore artistico della Rassegna “Note Ignote”.

L’evento è  promosso e organizzato dalla “Compagnia Teatro dell’Appeso”  in collaborazione con la Libreria Ubik.

Il volume, ricco di ricordi, di riflessioni e di testimonianze, ci restituisce l’immagine vera di un grande artista che ha saputo donarci parole e musiche di grande valore e intensità, un “artista per caso” ma proprio per questo profondamente autentico e rigoroso nelle scelte professionali e personali. 

Come ha di recente scritto il giornalista Gianni Mura: “Endrigo è giovane perché sono rimaste giovani le sue canzoni. E giovani non significa acerbe, ma fresche, spontanee, dirette. Le prime come le ultime.”

 

Copyright© 2011 Compagnia Il Teatro dell' Appeso