QUARANTENNALE TESTIMONIANZA DI MINA DI SORA

Mina (Domenica) Di Sora è stata tra i soci fondatori dell’associazione “Il Teatro dell’Appeso” nel 1980 e attualmente è  Presidente dell’associazione culturale “Compagnia Teatro dell’Appeso”, che della stessa rappresenta la continuazione e lo sviluppo pratico-ideale. 

<<Quando mio fratello Amedeo, nel 1980, fondò l’associazione “Il Teatro dell’Appeso”, mi invitò a collaborare. Io non avevo alcuna vocazione attoriale. Avevo provato in precedenza a frequentare i suoi laboratori ma non mi sentivo portata per la recitazione. Avendo inclinazione per gli aspetti tecnici, preferii occuparmi dei rapporti intercorrenti tra gli eventi scenici e l’utilizzazione delle luci e del suono concepiti non come semplici supporti, ma come parte integrante del tutto. Infatti, alle prese con la “scatola delle luci” costruita artigianalmente dall’amico Giorgio Stasolla e con il Revox, straordinario registratore a bobine che aveva anche le casse incorporate, ero costantemente impegnata, durante le numerose prove degli spettacoli, a fornire le luci e il suono, seguendo le indicazioni registiche di Amedeo che erano sempre molto precise e rigorose. 

Ho partecipato, in questa veste, alla realizzazione degli spettacoli fino alla metà degli anni novanta. In seguito, per motivi di lavoro e personali, ho preferito collaborare nel quadro dell’organizzazione generale dell’attività ed ho accettato nel 2005  di assumere la carica di presidente dell’associazione. 

Per quest’anno così importante per la Compagnia, che festeggia i suoi quarant’anni di attività, erano previsti diversi momenti culturali e artistici che ci avrebbero permesso di ripercorrere le diverse tappe di questo lungo viaggio. La situazione di emergenza che stiamo vivendo ci ha costretti a celebrare questa speciale ricorrenza in modo virtuale, dando voce alle tante persone che hanno contribuito a scrivere la storia della nostra associazione e che, nei prossimi mesi, continueranno ad essere divulgate sul sito ufficiale dell’Appeso e sui canali social.>>

                                                                                                                    Mina Di Sora

 

 

 

 

 

 

  INFORMATIVA PRIVACY

Copyright© 2011 Compagnia Il Teatro dell' Appeso